Posts contrassegnato dai tag ‘morte’

gli scherzi del calendario

maggio 3, 2013

nella mia famiglia il calendario gioca brutti scherzi.

ci sono periodi in cui si comprimono date importanti, alcune canoniche altre solo familiari

tra il 25 Dicembre e il 14 Gennaio oltra a Natale Befana e Capodanno ci sono per la nostra famiglia la nascita di mio padre, che coincide col Natale, la morte di mamma, il mio compleanno e la morte di papà , tre settimane da incubo insomma

nel mese di maggio ci sono la ricorrenza della festa del lavoro, che al giorno d’oggi è una festa a metà, il compleanno di mamma, la festa della mamma e l’anniversario di matrimonio dei miei, ed anche qui non si sprecano i lacrimoni

a Novembre ci sono il compleanno di mia sorella e la data di nascita e morte di mio fratello

 

insomma vita e morte si concentrano negli stessi periodi

per se si uniscono le parole vita e morte si vede che all’interno della parola nuova se ne scorge un0altra vitAMORte e di questo posso essere felice perché la mia famiglia è veramente piena di amor.

real angry birds

novembre 15, 2011

oggi mentre andavo in auto a lavoro un uccello arrabbiato mi si è fiondato sul parabrezza8tra parabrezza e tettucci per l’esattezza) ed è rimbalzato a terra con lo stesso effetto degli uccelli di angry birds.

io andavo a 90 all’ora quindi dubito che il povero uccello ce l’abbia fatta, ma son contento che non sia riuscito a smontarmi l’auto come fanno gli uccelli del gioco con le case dei nemici

“persone che potresti conoscere” su FB

agosto 27, 2011

oggi mentre commentavo su fb lo stato di un amico lo sguardo mi si è fermato sulla sezione a destra “persone che potresti conoscere” solitamente non lo guardo mai, anche perché Fb le persone che voglio conoscere le trovo da solo e le persone che non voglio conoscere su FB non mi interessano.

Oggi però è stato diverso

in quel riquadro c’era la foto di un mio amico morto da alcuni anni

Il cuore ha perso un colpo, o almeno così è sembrato a me

Lo potrei conoscere, certo, se il destino non lo avesse strappato alla vita tanto presto

lo dovrei conoscere perché è ingiusto morire a 28 anni

lo vorrei conoscere ancora perché era un caro amico ed una delle persone pèiù belle che abbia mai conosciuto

 

Ciao Diego! lo sai che ti penso spesso, mi manchi e tanto!

Sono un cinico bastardo

agosto 18, 2011

Oggi ho accompagnato mia nonna all’obitorio a trovare un parente morto, quando ho saputo che i parenti morti erano due ho gioito pensando al viaggio risparmiato.

la settimana dei morti

ottobre 29, 2010

in questa settimana mi ritrovo a pensare troppo ai morti
lunedì ho saputo della morte di un amico di famiglia, anziano è vero, ma dispiace lo stesso
tra martedì e mercoledì è morto il ragazzo che seguivo
ieri era l’anniversario di morte di un altro amico di famiglia
oggi sarebbe il compleanno di un caro amico morto due anni fa
domani è l’anniversario di morte di un altro amico di famiglia

vabbè che martedì si festeggiano i morti, ma a volte si esagera

l’ultima cicatrice

ottobre 27, 2010


questa è l’ultima cicatrice che mi sarò fatto in questo lavoro
purtroppo il cambio di lavoro non è avvenuto come speravo per un mio trasferimento ma per la morte del paziente che seguivo

é morta Linda Wolf

gennaio 26, 2010

l’astrologa di radiodue che ogni mattina mi allietava con oroscopi disastrosi.

porto sfiga

giugno 17, 2009

appena ho detto che preferirei morire che restare in coma son morti due pazienti in coma
non che sia colpa mia, ma certe volte sarebbe meglio tacere

partenze

marzo 12, 2009

purtroppo nel mio lavoro non si hanno solo nuovi arrivi
spesso si assiste alle partenze o meglio dipartite
oggi è toccato ad un’anziana signora

addio

gennaio 30, 2009

oggi è morto un ospite della RSA 

un anziano molto malato

burbero ma simpatico a suo modo

come ogni volta

gennaio 22, 2009

non sogno spesso mio padre o meglio vista la mole dei miei sogni non lo sogno spesso ma ogni volta mi sveglio agitato e spesso con le lacrime agli occhi nei sogni lui è vivo e quando mi sveglio spero sempre che il sogno o meglio l’incubo sia quello in cui morto Si vede che non ho affatto superato la cosa, non so se mai ne sarò in grado.

certo l’anniversario della sua morte era settimana scorsa e forse anche questo incide

pessimi risvegli

gennaio 9, 2009

appena sveglio ho ricevuto una telefonata
un amico di famiglia, compagno di scuola di mio padre, è morto dopo una lunga malattia

inevitabilmente

ottobre 24, 2008

ogni volta che partecipo ad un funerale non posso non pensare a mio padre ed a quanto mi manchi
ma anche a quanto sono statio fortunato ad avere un padre meraviglioso per 25 anni precisi

Addio Zio

luglio 5, 2008

Poco meno di un’ora fa è morto lo zio di mia madre

uno zio a cui tutti volevamo molto bene

era tanto che mi ripromettevo di andarlo a trovare

ma per impegni di lavoro ed altro ho sempre rimandato

Era una persona stupenda

io lo ricordo soprattutto per la simpatia che aveva per tutti e per essere riuscito ad addomesticare una lucertola

adorava i dolci e da bambino facevo grosse scorpacciate da lui

non credo che nessuno dei nostri parenti legga il mio blog, ma ugualmente mando a tutti un abbraccio in attesa di poterlo fare di persona

pensare a mio padre

giugno 25, 2008

ci penso sempre per carità

ma a volte mi capita di pensarci per motivi tristi

ieri ho saputo della morte del padre di un ragazzo amico di mia sorella

oggi ho saputo che una mia parente è portatrice sana di emofilia, malattia che aveva mio padre e che in fin dei conti ha ucciso mio zio

ed io cerco di sollevarmi il morale cazzeggiando 

 


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 29 follower